Accadde oggi – 17 settembre

Accadde oggi – 17 settembre

Il 17 settembre 2003 la Scuderia Ferrari fu impegnata in due sessioni di test privati, una a Jerez de la Frontera con Michael Schumacher e l’altra a Monza con Felipe Massa. Non era affatto inusuale all’epoca girare contemporaneamente su due pista a migliaia di chilometri di distanza l’una dall’altra. Dieci anni fa non esistevano limitazioni di alcun genere alle prove private e la Ferrari era in grado di sfruttare meglio dei suoi avversari questa libertà per sviluppare la vettura e il suo affiatamento con gli pneumatici, in particolare durante la lunga collaborazione con la Bridgestone. Proprio sulle gomme era focalizzato il lavoro che svolgeva quella settimana Schumacher a Jerez, una pista particolarmente severa sotto questo punto di vista sia per l’asfalto molto abrasivo sia per le temperature molto elevate che si avevano in quel periodo dell’anno. A Monza, dove la F2003-GA aveva trionfato la domenica precedente, Massa era concentrato maggiormente sullo sviluppo di soluzioni tecniche in vista del Gran Premio degli USA, che si sarebbe svolto ad Indianapolis la settimana successiva.