Accadde oggi – 3 agosto

Accadde oggi – 3 agosto

Il 3 agosto 1952 Alberto Ascari vinse il Gran Premio di Germania. Sul tracciato del Nürburgring la Scuderia esercitò un dominio totale, piazzando quattro piloti ai primi quattro posti, tutti al volante della formidabile 500 F2: alle spalle di Ascari si piazzarono Giuseppe Farina, Rudolf Fischer e Piero Taruffi. Soltanto l’inserimento della Gordini di Jean Behra davanti alla quinta monoposto di Maranello, affidata a Robert Laurent, impedì il pokerissimo.

Partito dalla pole, Ascari approfittò di un testacoda della Maserati di Bonetto per portarsi al comando della gara. Il pilota italiano rimase praticamente in testa fino al traguardo, a parte una breve parentesi a favore del compagno di squadra Farina a causa di un pit-stop imprevisto per sistemare una perdita d’olio. Grazie a quella vittoria Ascari si assicurò con due Gran Premi d’anticipo il titolo iridato, il primo di una serie di quindici conquistati dai piloti della Scuderia Ferrari in Formula 1.