Gran Premio di Spagna - Barcellona, 11/05/2014

Gran Premio di Spagna

Circuit de Catalunya, Barcellona

Nel 2013 saranno quarantaquattro le edizioni del Gran Premio di Spagna, che dal 1991 ha la sua fissa dimora al Circuit de Catalunya. Ubicato in a circa 25 km a nord di Barcellona, l’impianto è stato uno dei progetti realizzati in occasione delle Olimpiadi del 1992 disputate nella capitale della Catalogna. Struttura avanzatissima per gli standard dei primi Anni Novanta, nel corso delle stagioni la pista è stata eletta sede ufficiosa dei test condotti dai team del Circus: il layout del tracciato, con curve da alta, media e bassa velocità, cambi di direzione e ondulazioni, e un lungo rettilineo d’arrivo, è un probante campo di prova per le qualità delle monoposto. Non a caso, una vettura efficace su questa pista risulta competitiva in tutto il calendario. Tra i circuiti permanenti, questa è una delle piste in cui è più difficile sorpassare. Data la vicinanza al mare e alle montagne, i cambi di direzione del vento rappresentano un elemento di “disturbo” perché hanno un forte impatto sul bilanciamento delle vetture.

Occhio a…
La Campsa, curva a destra da oltre 230 km/h, si snoda su una collina: i piloti l’affrontano quindi senza vederne l’uscita. La lenta Chicane RACC richiede invece buone doti di trazione in uscita per affrontare alla giusta velocità l’ultimo curvone da oltre 200 km/h e lanciarsi sul rettilineo d’arrivo.

Lo sapevi che…
Dal 1951, Pedrables, Jarama, Montjuich Park e Jerez de la Frontera sono state le sedi del Gran Premio di Spagna prima di approdare al Catalunya. Con 11 successi nelle quarantatré edizioni disputate, la Ferrari è la squadra che detiene il record di affermazioni nel Gran Premio di Spagna. La prima vittoria risale al 1954, firmata da Mike Hawthorn al volante della 553 F1 sul circuito cittadino di Pedrables, quartiere della città di Barcellona. Vent’anni dopo, a Jarama, la Ferrari metteva a segno una memorabile doppietta su pista bagnata, con Niki Lauda primo davanti al compagno di squadra Clay Regazzoni, con un vantaggio di un intero giro nei confronti degli immediati inseguitori. Nel 1996, sempre con avverse condizioni meteo, Michael Schumacher centrava la sua prima vittoria al volante di una Ferrari. Con sei vittorie, di cui cinque con la Ferrari, il tedesco diventerà il pilota con il maggior numero di vittorie nel Gran Premio di Spagna. Dopo la doppietta della Scuderia nel 2008 con Raikkonen primo e Massa secondo, nel 2010 e 2012 Fernando Alonso è salito sul secondo grandino del podio.

  • Vittorie

    1. 1954 Hawthorn553 F1
    2. 1974 Lauda312 B3-74
    3. 1981 Villeneuve126 CK
    4. 1990 ProstF1-90
    5. 1996 SchumacherF310
    6. 2001 SchumacherF2001
    7. 2002 SchumacherF2002
    8. 2003 SchumacherF2003-GA
    9. 2004 SchumacherF2004
    10. 2007 MassaF2007
    11. 2008 RaikkonenF2008
    12. 2013 F. AlonsoF138
  • Pole Position

    1. 1951 Ascari375 F1
    2. 1968 Amon312 F1-68
    3. 1971 Ickx312 B
    4. 1972 Ickx312 B2
    5. 1974 Lauda312 B3-74
    6. 1975 Lauda312 T
    7. 2000 SchumacherF1-2000
    8. 2001 SchumacherF2001
    9. 2003 SchumacherF2003-GA
    10. 2004 SchumacherF2004
    11. 2007 MassaF2007
  • Giri più veloci in gara

    1. 1971 Ickx312 B
    2. 1972 Ickx312 B2
    3. 1974 Lauda312 B3
    4. 1979 Villeneuve312 T4
    5. 1987 BergerF1-87
    6. 1996 SchumacherF310
    7. 1999 SchumacherF399
    8. 2001 SchumacherF2001
    9. 2002 SchumacherF2002
    10. 2003 BarrichelloF2003-GA
    11. 2004 SchumacherF2004
    12. 2006 Massa248 F1
    13. 2007 MassaF2007
    14. 2008 RaikkonenF2008
  • Podi

    1. First place:12 times
    2. Second place:14 times
    3. Third place:8 times
  • Albo d'oro

    1. 1951 J. M. FangioALFA ROMEO
    2. 1954 M. HawthornFERRARI
    3. 1968 G. HillLOTUS-FORD
    4. 1969 J. StewartMATRA-FORD
    5. 1970 J. StewartMARCH-FORD
    6. 1971 J. StewartTYRREL-FORD
    7. 1972 E. FittipaldiLOTUS-FORD
    8. 1973 E. FittipaldiLOTUS-FORD
    9. 1974 N. LaudaFERRARI
    10. 1975 J. MassMCLAREN-FORD
    11. 1976 J. HuntMCLAREN-FORD
    12. 1977 M. AndrettiLOTUS-FORD
    13. 1978 M. AndrettiLOTUS-FORD
    14. 1979 P. DepaillerLIGIER-FORD
    15. 1981 G. VilleneuveFERRARI
    16. 1986 A. SennaLOTUS-RENAULT
    17. 1987 N. MansellWILLIAMS-HONDA
    18. 1988 A. ProstMCLAREN-HONDA
    19. 1989 A. SennaMCLAREN-HONDA
    20. 1990 A. ProstFERRARI
    21. 1991 N. MansellWILLIAMS-RENAULT
    22. 1992 N. MansellWILLIAMS-RENAULT
    23. 1993 A. ProstWILLIAMS-RENAULT
    24. 1994 D. HillWILLIAMS-RENAULT
    25. 1995 M. SchumacherBENETTON-RENAULT
    26. 1996 M. SchumacherFERRARI
    27. 1997 J. VilleneuveWILLIAMS-RENAULT
    28. 1998 M. HakkinenMCLAREN-MERCEDES
    29. 1999 M. HakkinenMCLAREN-MERCEDES
    30. 2000 M. HakkinenMCLAREN-MERCEDES
    31. 2001 M. SchumacherFERRARI
    32. 2002 M. SchumacherFERRARI
    33. 2003 M. SchumacherFERRARI
    34. 2004 M. SchumacherFERRARI
    35. 2005 K. RaikkonenMCLAREN-MERCEDES
    36. 2006 F. AlonsoRENAULT
    37. 2007 F. MassaFERRARI
    38. 2008 K. RaikkonenFERRARI
    39. 2009 J. ButtonBRAWN GP-MERCEDES
    40. 2010 M. WebberRED BULL-RENAULT
    41. 2011 S. VettelRED BULL-RENAULT
    42. 2012 P. MaldonadoWILLIAMS-RENAULT
    43. 2013 F. AlonsoFERRARI

Aggiornato alla fine della stagione 2013