Ferrari Driver Academy

La Ferrari Driver Academy è un’iniziativa rivolta alla crescita di giovani talenti selezionati nell’ambito dell’automobilismo sportivo mondiale con l’obiettivo di formarli per un futuro nel mondo della F1.

Oltre a questo il progetto prevede iniziative rivolte alla promozione del Motorsport in generale in Italia ma anche all’estero con Partnership per il supporto di campionati giovanili in Europa, America e Asia.

Il programma è articolato in stage della durata di tre giorni, durante i quali i giovani piloti dell’Academy sono impegnati in sessioni di studio della lingua inglese, di allenamento mentale, di sedute di coaching per rafforzare lo spirito di squadra, di preparazione atletica, di test al simulatore e in pista.

L’obiettivo di questo progetto è infatti seguire i piloti nella loro crescita, non soltanto dal punto di vista agonistico ma anche sotto il profilo umano e professionale.

Il programma, guidato da Luca Baldisserri, si sviluppa in maniera graduale lungo un percorso della durata pluriennale, che parte dalle competizioni di kart per poi snodarsi attraverso le Formule intermedie fino ad arrivare a quelle propedeutiche alla Formula 1. Un ruolo importante è rivestito dalla ACI-CSAI, che collabora con la Ferrari Driver Academy attraverso la Scuola Federale di Vallelunga.

La formazione che i giovani talenti acquisiscono è finalizzata anche ad avere una ricaduta positiva sul metodo di lavoro nelle formule minori con cui i piloti sono attualmente impegnati.

Il vivaio Ferrari è composto attualmente da cinque piloti: Jules Bianchi, Raffaele Marciello, Antonio Fuoco, Lance Stroll e Guanyu Zhou.

Piloti