X

 

G

UEST

REGISTRATION

 

 

 

o

 

 
CREA ACCOUNT
 

GP d'Italia

Monza

06/09

Autodromo Nazionale Monza, Monza

La pista di Monza è praticamente una costante nel Mondiale di Formula 1 se è vero che solo per un anno è mancato dal calendario (nel 1980 si corse ad Imola). Il tracciato italiano, attualmente lungo 5.793 metri, è stato il primo circuito permanente dell’Europa continentale e rimane uno dei più veloci in assoluto anche se nel corso degli anni sono arrivate tre chicane (la prima, quella della Roggia e quella denominata variante Ascari perché in quel punto perse la vita il due volte campione del mondo italiano) a rallentarne il ritmo. Negli anni Novanta è stata anche modificata la seconda curva di Lesmo. Monza però è rimasto l’ultimo tracciato superveloce della Formula 1, una pista unica nel suo genere che spesso è teatro della gara più corta del Mondiale, con medie spesso superiori ai 230 km/h. La Scuderia Ferrari su questa pista ha trionfato in 18 occasioni, la prima nel 1951 con Alberto Ascari, l’ultima nel 2010 con Fernando Alonso.

La prima variante e i freni
Monza è molto complicata per l’impianto frenante che è sottoposto a fortissime sollecitazioni. Specialmente alla prima variante si decelera da ben oltre 300 all’ora a meno di 100. Questo è uno dei punti migliori per tentare i sorpassi.

Lesmo 2
Da questa curva è fondamentale uscire al meglio per poter fare velocità al Serraglio, uno dei punti in cui si può attivare il DRS, e affrontare la variante Ascari nel migliore dei modi.

Autodromo di Monza Historic Standings from 1950
Vittorie in gara
Pole Position
Giro Veloce
Podi

La pista

Curve

Velocità max

DRS

Settori

Lunghezza circuito
5.793 m
Giro record
1:21.046
R.Barrichello 2004
1951 Ascari 375 F1
1952 Ascari 500 F2
1960 Hill 256 F1
1961 Hill 156 F1
1964 Surtees 158 F1
1966 Scarfiotti 312 F1-66
1970 Regazzoni 312 B
1975 Regazzoni 312 T
1979 Scheckter 312 T4
1988 Berger F1-87/88
1996 Schumacher F310
1998 Schumacher F300
2000 Schumacher F1-2000
2002 Barrichello F2002
2003 Schumacher F2003-GA
2004 Barrichello F2004
2006 Schumacher 248 F1
2010 Alonso F10
1952 Ascari 500 F2
1953 Ascari 500 F2
1956 Fangio D50
1960 Hill 256 F1
1961 Von Trips 156 F1
1963 Surtees 156 F1-63
1964 Surtees 158 F1
1966 Parkes 312 F1-66
1970 Ickx 312 B
1972 Ickx 312 B
1974 Lauda 312 B3-74
1975 Lauda 312 T
1982 Andretti 126 C2
1994 Alesi 412 T1
1998 Schumacher F300
2000 Schumacher F1-2000
2003 Schumacher F2003-GA
2004 Barrichello F2004
2010 Alonso F10
1952 Ascari 500 F2
1954 Gonzales 553 F1
1958 Hill 246 F1
1959 Hill 256 F1
1960 Hill 256 F1
1961 Baghetti 156 F1
1964 Surtees 158 F1
1966 Scarfiotti 312 F1-66
1970 Regazzoni 312 B
1972 Ickx 312 B
1975 Regazzoni 312 T
1988 Alboreto F1-87/88
1995 Berger 412 T2
1996 Schumacher F310
2002 Barrichello F2002
2003 Schumacher F2003-GA
2004 Barrichello F2004
2008 Raikkonen F2008
2010 Alonso F10