Gran Premio di Singapore - Una gara durata troppo poco

17 Set 2017

Kimi e Seb fuori al via. Adesso bisogna reagire

Il peggior risultato possibile, reso ancora più amaro dalla consapevolezza che la pole position di Sebastian Vettel al sabato e la seconda fila di Kimi Raikkonen avevano dimostrato in pieno il potenziale della Scuderia Ferrari sul difficile circuito di Marina Bay. Invece tutto è finito ancora prima della prima staccata, quando Seb era davanti a Max Verstappen sul lato destro della pista e Kimi stava sfilando la Red Bull dalla parte opposta. Una collisione multipla che ha tolto tutti e tre di gara. I commissari, a tarda sera, hanno chiarito che non ci saranno conseguenze disciplinari per nessuno. Ma per la prima volta quest’anno la Scuderia Ferrari non ha segnato punti nel campionato del mondo. Adesso bisogna reagire, recuperare tirando fuori il meglio nelle sei gare che rimangono. A iniziare dalla Malesia, fra due domeniche.

Sebastian commenta la gara
Kimi commenta la gara
Maurizio commenta la gara

Ultime news