Fernando Alonso

In campo con il cuore

Maranello, 29 maggio – Sono stati diciotto i gol segnati in novanta minuti e oltre quarantunomila gli spettatori della Partita del Cuore 2013, che tra i suoi numeri annovera quest’anno il record di incasso, interamente devoluto a favore della Fondazione Telethon per la cura delle malattie generiche rare e dell’Istituto di Candiolo per la ricerca e la cura del cancro. Sono quasi 1,5 infatti i milioni di Euro raccolti per la ricerca scientifica, quasi cinquecentomila tramite i biglietti venduti presso lo Juventus Stadium di Torino, teatro della straordinaria manifestazione, mentre al milione si è giunti attraverso gli sms solidali inviati al numero 45501. Nessuno sconfitto dunque tra la Nazionale Italiana Cantanti e il Team Campioni, formato da personaggi del mondo dello spettacolo, dello sport, della tv e dell’informazione, al termine di una sfida dove a vincere sono stati la solidarietà e lo spettacolo. Tra i protagonisti dell’evento Fernando Alonso, autore di una doppietta e del rigore-perla della serata, in gergo calcistico un autentico “scavetto”, sceso in campo con entrambi gli schieramenti insieme al collega Giancarlo Fisichella, in rappresentanza della Scuderia Ferrari.

Altre