Raffaele Marciello

Un debutto positivo

Maranello, 7 novembre – Doveva essere un assaggio, una prima presa di contatto con una monoposto che non è mai stata docile con gli esordienti. Invece Raffaele Marciello si è ritrovato immediatamente sotto i riflettori, raccogliendo riscontri molto positivi al termine del suo primo test in assoluto al volante di una monoposto GP2.

Per tre giorni il neo-campione europeo FIA Formula 3, è stato impegnato sul circuito di Yas Marina, ad Abu Dhabi, nell’ambito dei test collettivi organizzati dalla GP2 Series. Martedì e mercoledì il pilota della Ferrari Driver Academy è sceso in pista con la monoposto del team Trident Racing poi, nella giornata conclusiva, ha avuto l’opportunità di provare anche la vettura della Racing Engineering.

Marciello ha impiegato poco tempo a trovare il giusto feeling con la monoposto, la pista e gli pneumatici Pirelli, riuscendo a sorpresa a concludere la sua prima giornata di prove in vetta alla graduatoria dei tempi, con il crono di 1’49”811. Gli ottimi riscontri sono proseguiti anche nella giornate successive. Mercoledì Raffaele ha ottenuto il terzo tempo, girando in 1’49”411, mentre nell’ultima giornata dei test è arrivato il crono di 1’49”052, che gli ha garantito il quarto posto.

“Sono stati tre giorni di test molto intensi, che mi hanno permesso di raccogliere tante indicazioni che valuteremo con calma a Maranello” – ha detto Raffaele a www.ferrari.com – “Il primo impatto con la monoposto GP2 è stato ottimo, ho subito trovato un buon affiatamento con la vettura ed anche con gli pneumatici. Avevo studiato il più possibile la pista osservando molti video, ed è stato un lavoro proficuo, visto che mi sono adattato molto velocemente trovando i riferimenti coretti in pochi giri. Con gomme nuove non ho avuto alcun problema, il feeling è stato immediato ed i tempi sono arrivati in modo naturale. C’è qualche difficoltà in più da superare nella gestione degli pneumatici usati, ma non abbiamo fatto una vera e propria simulazione di gara. Nella giornata conclusiva ho avuto inizialmente qualche problema di sottosterzo, ma nella sessione pomeridiana la guidabilità della vettura è migliorata e sono riuscito a concludere le prove con un buon tempo”.



Lance Stroll

FDA – Stroll inizia dalla pole

Maranello, 2 agosto – E’ bastato un giro lanciato a Lance Stroll per ottenere il miglior tempo nel primo turno di qualifiche svoltesi oggi…
FDA – Due penalità bloccano Marciello

FDA – Due penalità bloccano Marciello

Budapest, 27 luglio – Non è riuscito ad incrementare il suo bottino di punti Raffaele Marciello nella settima tappa stagionale della GP2 Series, disputata…
Altre