FDA – Esordio in salita per Marciello

FDA – Esordio in salita per Marciello

Sakhir, 5 Aprile – Si è rivelato più complicato del previsto l’esordio di Raffaele Marciello nella GP2 Series, concluso in diciottesima posizione nella prima corsa disputata sul circuito di Al Sakhir e conquistata dal pilota belga Stoffel Vandoome del team Art Grand Prix.

Dopo una partenza sfortunata che lo ha visto retrocedere dall’ottava alla sedicesima posizione e dopo il congelamento operato dall’ingresso in pista della Safety-Car a tre giri dal via, Marciello insieme ad altri otto piloti è stato richiamato ai box per la sostituzione degli pneumatici. Prima di procedere al suo pit-stop, Raffaele ha dovuto però attendere il completamento di quello del compagno di squadra, perdendo oltre dieci secondi.

Nelle concitate fasi di ripartenza poi il mancato inserimento del limitatore di velocità è costato un drive-through al giovane allievo della Ferrari Driver Academy di Maranello, che ha così commentato lo sfortunato debutto: “In questa gara molte cose non sono andate per il verso giusto, ma è stato soprattutto il mio errore al via a condizionare il risultato finale. Non ho ancora trovato il giusto feeling con la procedura di partenza, e credo che sarà uno degli aspetti su cui dovrò lavorare di più.

Mi spiace per l’occasione persa, perché al di là degli episodi che mi hanno penalizzato, il passo di gara era buono e mi avrebbe consentito di ottenere un buon risultato”. La trasferta barenita di Marciello si concluderà domani con Gara 2, in programma alle 14:15, ora locale.

Altre