Raffaele Marciello

FDA – Marciello leader anche a Silverstone

Pochi minuti dopo il vittorioso passaggio sul traguardo di Shanghai della Ferrari di Fernando Alonso, Raffaele Marciello ha conquistato il successo nell’ultima gara disputata dal FIA Formula 3 European Championship sul circuito di Silverstone. Al termine del fine settimana britannico, che alla vigilia vedeva team e piloti di casa nelle vesti di grandi favoriti, Marciello ha consolidato la leadership nella classifica di campionato grazie anche al sesto ed al secondo posto conquistati nelle due gare disputate sabato.

Le sessioni di qualificazione della seconda tappa del calendario 2013 si sono svolte nella tipica variabilità del clima britannico, e Marciello è riuscito a concludere la giornata con un buon bottino complessivo. Sulla griglia di partenza di gara-1 ha conquistato il quarto posto, mentre nello schieramento della seconda corsa ha ottenuto la terza piazza. La miglior performance è arrivata nella qualifica di gara-3, dove ‘Lello’ ha realizzato il secondo crono assoluto.

Nella prima corsa del weekend Marciello ha battagliato a lungo con William Buller, un confronto senza esclusione di colpi che non ha consentito a Raffaele di sfruttare il suo potenziale velocistico. Marciello ha vinto il confronto diretto con il pilota britannico, ma si è dovuto accontentare della sesta posizione assoluta. Nella seconda corsa del weekend Marciello è stato il grande protagonista della cronaca di gara.

“Sono partito molto bene – ha spiegato ‘Lello’ dopo la gara – e sono subito sfilato secondo. Poi alla curva ‘6’ ho provato ad attaccare il leader Felix Rosenqvist, ma purtroppo mi sono scomposto ritrovandomi di colpo nono. A quel punto ho cercato di non perdere la concentrazione e sono riuscito giro dopo giro a risalire fino alla seconda posizione finale. La performance è stata buona, ma è rimasto un po’ di rammarico perché senza l’errore del primo giro credo che la vittoria sarebbe stata alla mia portata”.

Per Marciello la rivincita è arrivata nella terza gara del weekend, disputata nella mattinata di domenica. “La pista era ancora umida – racconta Marciello – e nella parte destra dello schieramento, dove ho preso il via, era decisamente più bagnata. Così al via ho perso una posizione, ma sono riuscito a risalire e dopo pochi giri ero nella scia di Rosenqvist, leader della gara fino a quel momento. Ho provato a metterlo sotto pressione ed a due giri dal termine sono riuscito a passarlo cogliendo una vittoria che volevo a tutti i costi, un successo che credo di meritare insieme a tutto il team Prema per il lavoro fatto in tutto il weekend”.

Al termine del secondo round in calendario, Marciello nella classifica di campionato è salito a quota 106,5 punti, davanti a Rosenqvist (70) e Tincknell (63). “La stagione è ancora lunghissima – ha concluso Raffaele – ma il risultato delle prime due prove di Monza e Silverstone credo sia stato particolarmente buono perché sono due piste che team e piloti inglesi conoscevano molto bene. In vista delle prossime gare non posso che essere ottimista, ma guai ad abbassare la concentrazione”.

Il FIA Formula 3 European Championship tornerà in pista dal 3 al 5 maggio sul circuito di Hockenheim per la terza prova del calendario 2013.

  • Pubblicato il: 14/04/2013
  • Categories: FDA, News
  • Tag: FDA
Doppio podio per Stroll a Monza

Doppio podio per Stroll a Monza

Maranello, 28 settembre - Con il titolo di campione 2014 già in tasca, Lance Stroll ha concluso il sesto e penultimo appuntamento stagionale del…
stroll-F4-Vallelunga

FDA – Stroll è campione italiano

Maranello, 14 settembre – Ha tagliato le tappe Lance Stroll nel Campionato Italiano Formula 4, aggiudicandosi oggi il titolo sul circuito di Vallelunga, nel…
Altre