Antonio Fuoco

FDA – Spa in salita per Antonio Fuoco

Spa-Francorchamps, 9 giugno – A soli sette giorni di distanza dalla prova d’esordio nell’Eurocup di Formula Renault, Antonio Fuoco e il team Prema sono tornati in pista sul circuito di Spa-Francorchamps per la terza tappa del campionato ALPS. Per Fuoco, leader della classifica piloti, il fine settimana belga è stato più in salita del previsto, come dimostra il bottino finale composto da un terzo ed un quattordicesimo posto.

Il pilota del programma Ferrari Driver Academy ha iniziato il weekend con il giusto passo, cogliendo nelle qualifiche il miglior tempo del suo gruppo e garantendosi così la partenza in prima fila in entrambe le corse del fine settimana. In gara-1 Fuoco era in piena lotta per la seconda posizione, quando si è agganciato con la monoposto di Orudzhev innescando una carambola che ha coinvolto anche il compagno di squadra Luca Ghiotto.

Antonio, nonostante i danni riportati allo sterzo e all’ala anteriore, è riuscito a proseguire mantenendo la preziosa seconda posizione fino al termine della gara. Dopo la corsa il collegio dei Commissari Sportivi ha però inflitto a Fuoco una penalità di 25 secondi sul tempo complessivo di gara, imputandogli la responsabilità del contatto con Orudzhev. Antonio è così scivolato al quattordicesimo posto, perdendo i venticinque punti della piazza d’onore.

La seconda corsa del weekend è stata più lineare. Fuoco al via ha mantenuto la seconda posizione, ma successivamente ha dovuto cedere alla rimonta di Ghiotto, poi vincitore. Antonio ha ingaggiato un bel duello con il compagno Bonifacio, ma le posizioni sono rimaste invariate. Il terzo gradino del podio è comunque un piazzamento prezioso, che permette a Fuoco di mantenere il comando della classifica di campionato a quota 108 punti, tredici in più di Bonifacio.

Antonio Fuoco: “Dopo l’ottima performance che avevamo raggiunto nella tappa di campionato Europeo, speravo in un weekend più brillante. Credo che le condizioni meteorologiche, passate dai soli tre gradi dello scorso fine settimana ai ventiquattro di questi giorni, abbiano influito un po’ sul set-up della mia monoposto. Sarebbe comunque stato un weekend molto buono se non avessi perso la seconda posizione conquistata ieri sul campo. Ho commesso un errore, perché ero in piena lotta con Orduzhev e non ho guardato gli specchietti a destra finendo con l’ostacolare Ghiotto. Non ho certo fatto nulla di intenzionale, ma purtroppo è andata così. In gara-2 sono partito bene, ed alla prima curva ero molto vicino al pole-man Bonifacio. Nei primi giri Ghiotto aveva un ritmo molto veloce, ed è riuscito a passarmi, ma i punti del terzo posto sono comunque un buon bottino in vista della prossima tappa di Monza”.

Antonio Fuoco

FDA – Punti preziosi per Fuoco

Maranello, 17 agosto – E’ giunto in quarta posizione in entrambe le gare disputate oggi Antonio Fuoco sul circuito del Nürburgring, sede del nono…
FDA – Fuoco inizia dal podio

FDA – Fuoco inizia dal podio

Maranello, 16 agosto – E’ iniziata sul secondo gradino del podio la trasferta di “mezza estate” di Antonio Fuoco, impegnato questo weekend sul circuito…
Antonio Fuoco

FDA – Fuoco torna al successo

Maranello, 3 agosto – Al termine di una gara che lo ha visto prendere il via dalla quarta posizione, Antonio Fuoco ha conquistato la…
Altre