news_130008fda

FDA: successo-bis per Marciello ad Hockenheim

Hockenheim, 5 maggio – Raffaele Marciello ha concluso la terza tappa stagionale del FIA Formula 3 European Championship, disputata questo fine settimana sul circuito di Hockenheim, con un bilancio splendido: due vittorie ed un quarto posto. Al termine delle tre gare della prova tedesca, il diciottenne pilota del programma Ferrari Driver Academy ha rafforzato la sua leadership nella classifica di campionato, che lo vede al comando con 171,5 punti. Il secondo classificato è al momento lo svedese Felix Rosenqvist, salito a quota 100punti.

Marciello ha mostrato il suo potenziale già nelle sessioni di qualificazione. Sia in condizioni di pista bagnata che di asfalto asciutto ‘Lello’ ha confermato un passo velocissimo, conquistando due pole position. La sessione che ha determinato la griglia di partenza di gara-3 è stata condizionata da una serie di episodi poco fortunati che hanno visto Marciello bloccato a sette minuti dalla bandiera a scacchi a causa della rottura del motorino d’avviamento. Raffaele non ha così potuto difendersi nelle fasi finali della sessione, ed è scivolato al decimo posto.

“Mi fa sorridere pensare che la pista di Hockenheim non era tra le mie preferite” – ha commentato Marciello al termine del fine settimana – “ma credo che dopo questo weekend il mio feeling con questo circuito sarà destinato a cambiare! Siamo andati bene in tutte le condizioni, e il rendimento della monoposto è stato sempre molto buono, sia sull’asciutto che sul bagnato. Gara-1 è iniziata bene: la partenza è stata ottima e dopo il primo giro avevo già cinque secondi di vantaggio sugli inseguitori, che sono poi diventati sette al secondo passaggio. Forse a causa dell’ampio margine mi sono rilassato un po’ troppo, e a metà gara ho commesso un errore finendo in testacoda. Fortunatamente non ho toccato nulla e ho ripreso e concluso la corsa senza perdere il comando”.

“Anche in gara-2 la partenza è stata molto buona, ho preso un buon margine nei primi giri che ho gestito al meglio nella seconda parte della corsa. La monoposto era molto facile da guidare e onestamente ho faticato meno del previsto. La terza gara era invece la più difficile, perché scattavo dalla decima posizione e non volevo assolutamente rovinare un weekend così gratificante con un errore o una corsa deludente. Sono partito bene, ho schivato una monoposto rimasta ferma in pista e al tornantino ho guadagnato due posizioni. Alla fine del primo giro ero sesto, poi dopo un periodo di Safety-Car mi sono portato in quarta posizione. Negli ultimi giri ho evitato di prendere rischi, perché Kvyat, che mi precedeva, non prende punti nella classifica di campionato, quindi non aveva senso azzardare un sorpasso che non mi avrebbe portato alcun beneficio”.

“Dopo le prime tre prove in calendario non posso che essere contento dell’andamento della stagione, ma guai a perdere la concentrazione. Ho un buon margine nella classifica di campionato, ma ci sono molti punti in palio ogni weekend, quindi non ci si può permettere alcun passo falso. Sono l’unico pilota che ha guadagnato punti in tutte le gare disputate, e intendo proseguire con questa continuità”.

Il FIA Formula 3 European Championship tornerà in pista dal 17 al 19 maggio sul circuito di Brands Hatch per la quarta prova del calendario 2013.

  • Pubblicato il: 05/05/2013
  • Correlato a:
  • Categories: FDA, News
  • Tag: FDA
Antonio Fuoco

FDA – Punti preziosi per Fuoco

Maranello, 17 agosto – E’ giunto in quarta posizione in entrambe le gare disputate oggi Antonio Fuoco sul circuito del Nürburgring, sede del nono…
FDA – Fuoco inizia dal podio

FDA – Fuoco inizia dal podio

Maranello, 16 agosto – E’ iniziata sul secondo gradino del podio la trasferta di “mezza estate” di Antonio Fuoco, impegnato questo weekend sul circuito…
Antonio Fuoco

FDA – Fuoco torna al successo

Maranello, 3 agosto – Al termine di una gara che lo ha visto prendere il via dalla quarta posizione, Antonio Fuoco ha conquistato la…
Altre