In Florida è scattato il conto alla rovescia

In Florida è scattato il conto alla rovescia

Maranello, 21 gennaio – E’ scattato il conto alla rovescia per la Florida Winter Series, prima edizione di un campionato articolato in quattro tappe che – con il supporto della Ferrari Driver Academy – vedrà scendere in pista un nutrito gruppo di giovani promesse dell’automobilismo mondiale. In questa originale forma di allenamento in vista dei rispettivi impegni agonistici, i dodici piloti ammessi a partecipare avranno a disposizione una Tatuus FA10B, monoposto in grado di coprire le esigenze prestazionali necessarie alla preparazione di un ampio raggio di competizioni. Ciascun pilota potrà contare su un team di ingegneri e meccanici in grado di assicurare la miglior efficienza possibile della vettura e l’eguaglianza fra le prestazioni tecniche di base. La scelta della Florida è legata alle ideali condizioni meteorologiche, sportive e logistiche offerte dall’area geografica in questa parte dell’anno. I tre autodromi scelti come sede di gara sono Sebring (25-27 gennaio), Palm Beach (3-5 febbraio) e Homestead, dove il 22 gennaio avrà luogo un test collettivo e poi si correrà, nei weekend del 12-14 e 17-19 febbraio, su due diverse versioni del tracciato.

Guanyu Zhou

FDA – La prima volta di Guanyu

E' stato un debutto importante quello di Adria per Guanyu Zhou, il giovane pilota cinese entrato a far parte della Ferrari Driver Academy nello…
L’Academy torna in pista ad Abu Dhabi

L’Academy torna in pista ad Abu Dhabi

A pochi giorni dalla conclusione della serie, la GP2 è tornata oggi in pista sul circuito di Yas Marina per dare vita all’ultima sessione…
Altre