Fernando Alonso

GP d’Australia – Un centinaio di giri nel primo giorno

Albert Park, 15 marzo – Il primo giorno della stagione 2013 del Mondiale di Formula 1 è stato archiviato. Al termine delle prime tre ore di prove libere sulla pista di Melbourne, nonostante un circuito le cui condizioni non erano molte diverse da quelle incontrate nei dodici giorni di test in Spagna, non ci sono state grosso sorprese.

Una giornata impegnativa per la Scuderia, con un intenso programma di lavoro da svolgere, di fatto lo stesso di tutte le squadre. Questo venerdì ha offerto la prima opportunità di valutare gli pneumatici Pirelli con temperature di utilizzo più o meno nella norma per questa stagione. Come previsto, i problemi di degrado incontrati con il freddo a Barcellona si sono rivelati meno rilevanti con le condizioni più miti dell’autunno australiano. Un centinaio i giri completati da Fernando Alonso e Felipe Massa in questa prima giornata: 51 per il pilota spagnolo, 49 per il brasiliano, con la F138 protagonista di una giornata senza problemi, a eccezione di un piccolo inconveniente con il KERS per Felipe questo pomeriggio, che comunque non ha impedito al pilota brasiliano di proseguire con il suo programma.

Il Campione del Mondo in carica Sebastian Vettel ha dominato la giornata, risultando il più veloce con la Red Bull nella sessione mattutina davanti ai due piloti del Cavallino Rampante, rispettivamente Felipe e Fernando, e facendo segnare il miglior tempo nel turno pomeridiano davanti al suo compagno di squadra Mark Webber e alla Mercedes di Nico Rosberg. Tra il tedesco e il pilota spagnolo della Ferrari, il duo Lotus con Kimi Raikkonen in quinta posizione e Romain Grosjean in sesta. Come previsto, con un periodo di grande stabilità nel regolamento tecnico che sta ormai giungendo al termine, la battaglia nelle posizioni di testa è molto serrata. Il che rende le prime qualifiche di questa stagione molto allettanti dal punto di vista dello spettacolo. Tuttavia, la tanto attesa sfida sul giro singolo non fornirà tutte le risposte che ci si aspetta poiché le previsioni meteo prevedono la possibilità di pioggia nel corso del sabato pomeriggio, con vento e condizioni climatiche più fredde per il resto del fine settimana.

Il primo giorno della stagione rappresenta sempre l’occasione per capire quali sono i piloti delle varie squadre dopo i trasferimenti invernali. Tra i cinque piloti debuttanti, il maggior numero di rookie nelle ultime stagioni, ce n’è uno della Ferrari Driver Academy: Jules Bianchi, infatti, al volante della Marussia, ha siglato il 19esimo miglior tempo questo pomeriggio.

Felipe Massa, Fernando Alonso

Sangue freddo a Melbourne

Melbourne, 18 marzo – Finalmente un inizio in linea con le aspettative. Dopo i passati esordi sfavorevoli nel Gran Premio d’Australia
Altre