Felipe Massa

GP del Belgio – Massa: “Sono i risultati ciò che contano”

Spa-Francorchamps, 22 agosto – Una sintetica riposta di due parole è stato il primo commento di Felipe nell’abituale incontro di quest’oggi con la stampa, quando il mondo della Formula 1 si è ritrovato dopo la pausa estiva nel paddock di una Spa calda e soleggiata. Alla domanda se possa attendersi una buona seconda metà di stagione, Felipe ha infatti risposto secco: “Perché no?”. Per poi aggiungere: “L’anno scorso, la seconda parte del Mondiale è stata positiva. E quest’anno, nella prima metà, il ritmo non è stato male, molto meglio rispetto alla scorsa stagione in generale. In alcune gare, comunque, non ho raccolto i punti che avrei dovuto, ma sono fiducioso”.

Al pilota brasiliano è stato poi chiesto se tutti i “pettegolezzi” sul suo futuro al termine di questa stagione possano turbarlo. “Da qui entra, da qui esce”, ha replicato Felipe, indicando prima un orecchio e poi l’altro. “La mia situazione era peggiore, e molto più complicata, lo scorso anno” ha spiegato il pilota brasiliano. “In questa stagione, a livello di prestazione, ci sono stato in quasi tutte le gare, anche se, per diversi motivi – esplosioni gomme, testacoda in qualifica e partenza dal fondo – il risultato atteso non è arrivato. Senza questi e altri incidenti, la situazione in campionato sarebbe diversa. Adesso devo solo essere più consistente, e non avere più questo tipo di problemi. Se ci riesco, allora penso di avere una buona possibilità di rimanere qui in Ferrari”. Felipe, comunque, non nasconde come il suo desiderio di rimanere con il Cavallino Rampante non escluda valutare altre opzioni. “Bisogna sempre essere consapevoli di ciò che sta accadendo e di ciò che potrebbe accadere in futuro. Ho sempre detto che sarei felice di correre per una squadra che voglia io ne faccia parte, e farò sempre del mio meglio per trovare un team che mi voglia. Alla fine, comunque, sono sempre i risultati ciò che contano”.

Per quanto riguarda il futuro immediato e il Gran Premio del Belgio, Felipe si è mostrato entusiasta per il ritorno in pista. “Sono fiducioso per questo weekend: per me, e credo per molti altri piloti, Spa è la pista preferita”, ha concluso il pilota brasiliano. “Ho fatto delle buone gare qui, di fatto quasi sempre. Spero quindi in un altro fine settimana competitivo, con la monoposto a suo agio su questa pista”.

Altre