Pat Fry

GP del Belgio – Pat Fry: “Lottare per la testa”

Pat Fry: “La prestazione vista oggi in gara ha dimostrato quello che non siamo riusciti ad esprimere ieri in qualifica e che sicuramente era degno della prima fila. Sapevamo che con una macchina competitiva su questa pista avremmo potuto dire la nostra, anche se rimontare dalla nona e decima posizione e uscire indenni dalla Source non era cosa facile. Fernando ha fatto un ottima partenza ed è stato allo stesso tempo costante ed aggressivo, anche se purtroppo questo non è bastato per superare Vettel. Nella fase centrale della gara il passo era molto simile e solo nell’ultimo stint il gap è aumentato. Felipe ha avuto vita più difficile, soprattutto quando al via si è ritrovato in mezzo al traffico. Abbiamo provato ad anticipare la sua prima sosta per guadagnare qualche posizione, ma alla fine il tempo perso a inizio gara gli ha impedito di arrivare tra i primi cinque. Adesso ci aspettano due gare importantissime e solamente migliorando la vettura potremo lottare per la testa del Campionato”.

Altre