GP del Brasile - Terza piazza per Alonso. Massa nono

GP del Brasile – Terza piazza per Alonso. Massa nono

Interlagos, 23 novembre – E’ stata la pioggia la grande protagonista della sessione di qualificazione disputata oggi sul circuito di Interlagos. L’intensità delle precipitazioni è variata durante tutto il pomeriggio brasiliano, complicando le scelte strategiche e tecniche di team e piloti. La Scuderia Ferrari ha ottenuto il terzo tempo finale con Fernando Alonso, mentre Felipe Massa nella gara in programma domani scatterà dalla quinta fila grazie al nono tempo.

Nella sessione Q1 tutte le monoposto sono scese in pista nei primi secondi dopo il via, a causa del timore, rivelatosi fondato, dell’intensificarsi della pioggia. Massa ed Alonso, entrambi con pneumatici intermedi, hanno ottenuto rispettivamente il tredicesimo e nono tempo. Dopo otto dei venti minuti in programma, le precipitazioni si sono intensificate, e le due F138 hanno fatto rientro ai box. Sei i giri coperti da Alonso, miglior tempo in 1’26”656, mentre Massa nella quattro tornate concluse ha realizzato il suo miglior crono in 1’26”817.

Anche nel turno Q2 all’accendersi del semaforo verde tutte le vetture sono subito uscite dai box. A cinque minuti dal termine sia Massa che Alonso hanno montato un nuovo set di pneumatici intermedi, tornando in pista per l’ultimo ‘run’ della sessione. Alonso ha ottenuto il terzo tempo del turno, girando in 1’26”590, mentre Massa ha concluso in settima posizione con il crono di 1’27”049.

La conclusiva sessione Q3 è stata preceduta da una lunga pausa, dovuta all’intensità della pioggia che ha costretto la direzione-gara a posticipare di quaranta minuti l’inizio dell’ultimo turno. Tutte le monoposto sono uscite dai box con gomme ‘full-wet’ da pioggia, ma dopo tre giri le condizioni della pista hanno convinto Alonso e Massa a passare ai pneumatici intermedi. Nei tre minuti a disposizione Alonso ha ottenuto il terzo tempo, girando in 1’27”539, mentre Massa si è classificato in nona posizione, con il crono di 1’28”109. La pole position è andata alla Red Bull di Sebastian Vettel, con il tempo di 1’26”479.

Pos No Driver Team Q1 Q2 Q3 Laps
1 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:25.381 1:26.420 1:26.479 23
2 9 Nico Rosberg Mercedes 1:25.556 1:26.626 1:27.102 22
3 3 Fernando Alonso Ferrari 1:26.656 1:26.590 1:27.539 21
4 2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:26.689 1:26.963 1:27.572 23
5 10 Lewis Hamilton Mercedes 1:25.342 1:26.698 1:27.677 23
6 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:26.453 1:26.161 1:27.737 22
7 19 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:27.209 1:27.078 1:28.052 24
8 18 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:27.124 1:27.363 1:28.081 25
9 4 Felipe Massa Ferrari 1:26.817 1:27.049 1:28.109 20
10 11 Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 1:26.071 1:27.441 1:29.582 21
11 7 Heikki Kovalainen Lotus-Renault 1:26.266 1:27.456 21
12 14 Paul di Resta Force India-Mercedes 1:26.275 1:27.798 16
13 17 Valtteri Bottas Williams-Renault 1:26.790 1:27.954 16
14 6 Sergio Perez McLaren-Mercedes 1:26.741 1:28.269 15
15 5 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:26.398 1:28.308 15
16 15 Adrian Sutil Force India-Mercedes 1:26.874 1:28.586 19
17 16 Pastor Maldonado Williams-Renault 1:27.367 12
18 12 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:27.445 14
19 20 Charles Pic Caterham-Renault 1:27.843 6
20 21 Giedo van der Garde Caterham-Renault 1:28.320 6
21 22 Jules Bianchi Marussia-Cosworth 1:28.366 11
22 23 Max Chilton Marussia-Cosworth 1:28.950 11
Altre