Fernando Alonso

GP della Cina – Fernando Alonso sbanca Shanghai!

Shanghai, 14 aprile – La Scuderia Ferrari e Fernando Alonso hanno concluso vittoriosamente la decima edizione del Gran Premio di Cina. Felipe Massa ha terminato la corsa in sesta posizione, incrementando il bottino di punti che la Scuderia ha conquistato nella trasferta cinese. Al via le due Ferrari sono scattate molto bene, e Fernando che Felipe sono sfilati rispettivamente secondo e terzo all’ingresso della prima curva. Al quinto giro sia Alonso che Massa hanno superato il leader Lewis Hamilton, prendendo il comando della gara. Al settimo ed ottavo giro Fernando e Felipe hanno sostituito le gomme a mescola Soft utilizzata dal via, con il primo set di gomme Medie. Il Gran Premio di Shanghai ha visto alternarsi al comando molti piloti, complici le differenti strategie sul fronte degli pneumatici, e dopo il secondo pit-stop, avvenuto al termine del ventottesimo giro, Alonso ha superato il momentaneo leader Sebastian Vettel riprendendo il comando della corsa. Al termine del giro 41. Alonso ha effettuato il terzo pit-stop, montando l’ultimo set di pneumatici a mescola Media, e da quel momento la sua è stata una corsa di controllo. In virtù dei risultati del Gran Premio di Cina Alonso occupa la terza posizione nella classifica di campionato, mentre Massa è quinto a dieci punti da Lewis Hamilton.

Gara

Pos. Tempo Gap Giri GV G
ALONSO 1:36.26.945 - 56 1.39.506 46
Pit-stop 1° stop giro  6 New Medium
2° stop giro  23 New Medium
3° stop giro  41 New Medium
MASSA 1:37.07.772 + 40.827 567..111 1.40.284 55
Pit-stop 1° stop giro  7 New Medium
2° stop giro  19 New Medium
3° stop giro  36 New Medium

Meteo: aria 19/29 °C, asfalto 25/42 °C. Sole

 

Pos No Driver Team Laps Time/Retired Grid Pts
1 3 Fernando Alonso Ferrari 56 Winner 3 25
2 7 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 56 +10.1 secs 2 18
3 10 Lewis Hamilton Mercedes 56 +12.3 secs 1 15
4 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 56 +12.5 secs 9 12
5 5 Jenson Button McLaren-Mercedes 56 +35.2 secs 8 10
6 4 Felipe Massa Ferrari 56 +40.8 secs 5 8
7 19 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 56 +42.6 secs 7 6
8 14 Paul di Resta Force India-Mercedes 56 +51.0 secs 11 4
9 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 56 +53.4 secs 6 2
10 11 Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 56 +56.5 secs 10 1
11 6 Sergio Perez McLaren-Mercedes 56 +63.8 secs 12
12 18 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 56 +72.6 secs 15
13 17 Valtteri Bottas Williams-Renault 56 +93.8 secs 16
14 16 Pastor Maldonado Williams-Renault 56 +95.4 secs 14
15 22 Jules Bianchi Marussia-Cosworth 55 +1 Lap 18
16 20 Charles Pic Caterham-Renault 55 +1 Lap 20
17 23 Max Chilton Marussia-Cosworth 55 +1 Lap 19
18 21 Giedo van der Garde Caterham-Renault 55 +1 Lap 21
Ret 9 Nico Rosberg Mercedes 21 +35 Laps 4
Ret 2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 15 +41 Laps 22
Ret 15 Adrian Sutil Force India-Mercedes 5 +51 Laps 13
Ret 12 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 4 +52 Laps 17
GP di Singapore - Una scultura vivente

GP di Singapore – Una scultura vivente

Singapore, 18 settembre - E’ una monoposto interamente realizzata in corteccia e fittonia - pianta sempreverde di origine tropicale - quella svelata oggi da…
Altre