Stefano Domenicali

GP della Malesia – Stefano Domenicali: “Voltare pagina”

Stefano Domenicali: “È evidente che il risultato di oggi ci lascia un po’ di amaro in bocca, considerate le posizioni ottenute in qualifica. Non appena Fernando si è toccato con Vettel è stato subito chiaro che la sua gara sarebbe stata in salita. In quel momento abbiamo avuto l’impressione che l’ala anteriore potesse resistere e, su una pista che si andava progressivamente asciugando, abbiamo corso il rischio di lasciarlo fuori. A posteriori è stato un rischio inutile provare a evitare le due soste nell’arco di sole quattro tornate. Per quanto riguarda Felipe, il distacco accumulato durante i primi giri ha purtroppo compromesso la possibilità di lottare con il quartetto di testa sul finale. Visto l’alto livello di competitività degli avversari adesso l’importante è voltare pagina: dobbiamo archiviare questa domenica ed analizzare con lucidità aspetti positivi e negativi per concentrarci subito sul prossimo appuntamento in Cina”.

Fernando Alonso

Guardare oltre le cifre

Maranello, 25 marzo – Cinque punti non spiegano la differenza. Fra i 35 punti del 2012 e i 40 di quest’anno corre molto di…
Altre