Fernando Alonso

GP di Monaco – Le statistiche

3 le volte negli ultimi otto anni in cui una Ferrari è stata costretta a partire dal fondo nel Gran Premio di Monaco. Nelle due occasioni precedenti – nel 2006 con Schumacher e nel 2010 con Alonso – era arrivato comunque un piazzamento a punti (quinto il tedesco, sesto lo spagnolo) stavolta l’impresa non è riuscita a Felipe Massa, ritiratosi per una collisione con le barriere di protezione al giro 29.

6 i punti conquistati dalla Scuderia Ferrari grazie al settimo posto di Fernando Alonso. E’ il peggior risultato della Scuderia in questa gara dal 1996, anno in cui nessun pilota della Rossa giunse al traguardo. Nel 2005 il miglior piazzamento fu il settimo posto di Michael Schumacher, che precedette il compagno di squadra Rubens Barrichello.

9 i piazzamenti in zona punti di Fernando Alonso in dodici partecipazioni al Gran Premio di Monaco. Lo spagnolo è rimasto a secco solamente nel 2001 (ritiro), nel 2004 (incidente) e nel 2008 (decimo: allora i punti venivano assegnati fino all’ottava posizione). Nel suo bilancio ci sono due successi e altre due piazzamenti sul podio. Fernando era arrivato settimo anche nel 2009, quando era alla Renault.

12 le edizioni consecutive del Gran Premio di Monaco che non vedono una Ferrari tagliare per prima il traguardo. L’ultimo successo di una Rossa a Monte Carlo risale al 2001, quando Michael Schumacher s’impose davanti al compagno di squadra Rubens Barrichello.

Fernando Alonso

GP di Monaco – Monaco ancora sfortunata

Monte Carlo, 26 maggio – E’ ironico costatare che mentre le strade del Principato brulicano di bellissime Gran Turismo Ferrari per tutta la settimana
Altre