Stefano Domenicali

GP di Singapore – Stefano Domenicali: “Con le migliori motivazioni”

Stefano Domenicali: “Sono contento della prestazione della squadra in un weekend non facile per noi e in una giornata dove purtroppo si è fermato il toro sbagliato. È chiaro che con questa nuova vittoria di Vettel, al quale faccio i miei complimenti, la situazione nel Mondiale Piloti diventa difficile, ma finché questo dato non sarà confermato dalla matematica noi continueremo a spingere. Non credo che oggi avremmo potuto ottenere un bottino più grande di quello che ora portiamo a casa e che ha incrementato, seppur leggermente, la nostra posizione nel Mondiale Costruttori. Dalle prove del venerdì si era delineato uno scenario abbastanza chiaro, per cui oltre alla competitività dei leader sapevamo di dover far fronte a quella di Mercedes e Lotus, tornate entrambe ai vertici qui a Singapore. Siamo arrivati davanti a loro in condizioni sfavorevoli e questo deve motivarci a dare il massimo nelle ultime sei gare. Certamente dobbiamo essere realisti riguardo a quelle che sono le nostre possibilità, anche se abbiamo l’obbligo, sia verso noi stessi che verso le persone che lavorano a Maranello, di cercare di fare il maggior numero di punti, perché non vogliamo rinunciare ad ottenere un bel risultato in entrambe le classifiche. Abbiamo visto quanto le prestazioni possano cambiare sui diversi circuiti e durante la prossima settimana ci prepareremo ad affrontare con le migliori motivazioni la doppietta in Corea e Giappone”.

Fernando Alonso

GP della Cina – I migliori degli altri

Shanghai, 20 aprile – L’ambizione della Scuderia Ferrari nella gara di questo weekend era quella di essere il team migliore nel gruppo delle squadre…
Altre