Pat Fry

GP d’Italia – Pat Fry: “Veloci e competitivi”

Pat Fry: “Dopo i risultati ottenuti nelle ultime cinque o sei gare dobbiamo ritenerci soddisfatti per le prestazioni registrate qui a Monza e per le posizioni da cui prenderà il via domani la corsa di Fernando e Felipe. Certamente il nostro obiettivo non è mai la seconda o terza fila, ma il quarto e quinto posto in griglia di partenza sono frutto dell’ottimo lavoro fatto dall’intera squadra durante questo weekend, in cui la massima attenzione è stata dedicata alla scelta del pacchetto più idoneo a questa pista. Sapevamo che sarebbe stata una qualifica particolarmente serrata, lo dimostrano i sette decimi che hanno racchiuso sedici piloti nel passaggio tra Q1 e Q2. Noi non abbiamo dato nulla per scontato e anche se il passo dei primi due oggi non era alla nostra portata sapevamo di poter contare su una macchina veloce e competitiva. Ora tutta la nostra attenzione è già rivolta alla gara, perché quello è l’unico risultato che conta davvero e che ci consentirà di analizzare nel complesso la prestazione della vettura”.

Altre