Fernando Alonso

GP d’Ungheria – Fernando Alonso: “Limitati i danni”

Fernando Alonso: “Oggi arrivando quinti forse abbiamo ottenuto anche più di quello che era alla nostra portata, perché Mercedes, Lotus e Red Bull erano più veloci di noi, dato già rilevato nelle prove di venerdì. Questa gara conclude un mese in generale difficile per noi, e insieme a Silverstone e Nürburgring forma un ciclo al di sotto del nostro livello, anche se facendo un computo dei risultati ottenuti non abbiamo perso troppo e in più oggi Hamilton e Raikkonen hanno aiutato a non allontanarci troppo dalla leadership di Vettel. Adesso il nostro obiettivo è lavorare sodo per arrivare a Spa e a Monza con una macchina più competitiva. Mancano ancora nove gare e i punti a disposizione sono più che sufficienti, la squadra c’è ed anche il potenziale, non vedo nessun motivo per non poter lottare fino alla fine del campionato, come abbiamo sempre fatto”.

Altre