Il Cuore Ferrari batte per Michael

Il Cuore Ferrari batte per Michael

Maranello, 3 gennaio – Oltre duecento tifosi in rappresentanza degli Scuderia Ferrari Club di Italia e Francia sono arrivati oggi all’ospedale universitario di Grenoble ma tanti altri – chi dalla Germania, chi dalla Spagna – hanno risposto all’appello della Ferrari che ha voluto rendere così omaggio a Michael Schumacher nel giorno del suo quarantacinquesimo compleanno.

Ci sono volute tante ore di viaggio in pullman e in automobile – oltre sei per chi veniva dall’Italia settentrionale – per far sentire e vedere alla famiglia e alle persone più care al pilota tedesco l’affetto dei tifosi e ad ognuno di loro va il ringraziamento della Ferrari.

Il Cuore Ferrari che è stato dispiegato oggi nel parcheggio dell’ospedale della città francese era tenuto fisicamente da chi era lì ma attraverso quelle mani passava il sostegno e la forza dei milioni di appassionati di tutto il mondo che oggi, ancor più intensamente, sono vicini a Michael che sta disputando il Gran Premio più difficile della sua vita.

Forza Michael!

Battaglia all’ombra del Sol Levante

Battaglia all’ombra del Sol Levante

Maranello, 29 settembre - Quello che si corre domenica è il trentesimo Gran Premio del Giappone. La corsa nella storia si è disputata su…
L’uomo che guida tutte le Ferrari

L’uomo che guida tutte le Ferrari

Maranello, 10 settembre – È arrivato al collaudo di Formula 1 vendute numero 350 della carriera, ha guidato tutte le Ferrari di Formula 1…
eddie-irvine-ferrari

Eddie, 15 anni dopo

Maranello, 24 settembre - Mancava da Maranello dal lontano 1999 Eddie Irvine, ex pilota automobilistico irlandese, in forza alla Scuderia Ferrari dal 1996 per…
Altre