La FIA dà i numeri

La FIA dà i numeri

Maranello, 10 gennaio – Saranno il 7 e il 14 i numeri che identificheranno le due monoposto della Scuderia Ferrari nella stagione 2014, come ha confermato la FIA oggi. Kimi Raikkonen avrà sulla vettura che segna il suo ritorno in rosso il numero 7, lo stesso che ha utilizzato lo scorso anno. “Nessuna cabala particolare” – ha detto il finlandese a www.ferrari.com – “E’ il numero che avevo già lo scorso anno e non ci sono motivi per cambiarlo: mi piace, il che è sufficiente, no?”

Più articolata la motivazione che sta dietro la scelta di Fernando, da lui anticipata lo scorso 20 dicembre a Madrid in occasione di un evento organizzato dal Banco Santander: “Mi ha sempre portato fortuna fin da quando, il 14 luglio del 1996, all’età di 14 anni vinsi il Mondiale con un kart che aveva il numero 14” – ha spiegato – “Vediamo se mi porterà fortuna ancora”.

Test ad Abu Dhabi - Raffaele Marciello

Marciello: “Un sogno che si avvera”

E’ stato Raffaele Marciello a scendere in pista per la Scuderia Ferrari nella conclusiva giornata di test in scena oggi sul circuito di Yas…
Il test di Abu Dhabi inizia con Kimi

Il test di Abu Dhabi inizia con Kimi

Si è aperta oggi la prima delle due giornate di test in programma sul Circuito di Yas Marina, con Kimi Raikkonen alla guida della…
Altre