Fernando Alonso

Mattinata su due fronti per Alonso e Massa

Maranello, 24 luglio – Partenza a ranghi compatti per la Scuderia Ferrari. Sul consueto volo charter che da Bologna porta la squadra al luogo dove si svolgono i Gran Premi europei c’erano anche i due piloti ufficiali, Fernando Alonso e Felipe Massa. Il volo è decollato alle ore 17 ed è atterrato all’aeroporto Ferihegy di Budapest verso le 18.15.
Dopo la partecipazione di ieri al Podio Ferrari, la mattinata di Fernando e Felipe si è svolta su due fronti. Mentre il brasiliano era impegnato in una sessione di lavoro al simulatore, lo spagnolo ha prima visitato Formula Estate Junior, il campus estivo della Ferrari, e poi è andato a vedere per la prima volta il rinnovato Ferrari Store di Maranello, dove ha potuto provare anche i capi della nuova collezione “Pr1ma” che, per antonomasia, incarna lo spirito del Cavallino Rampante. Per i clienti dello Store è stata una bella sorpresa poter vedere da vicino Fernando e non si sono lasciati scappare l’occasione di chiedergli un autografo.
Dulcis in fundo, Fernando si è dedicato a ciò che più gli piace, guidare. Non una monoposto di Formula 1 ma qualcosa che gli si avvicina, come LaFerrari: sulla Pista di Fiorano c’era un esemplare della prima vettura ibrida stradale progettata e costruita a Maranello, a disposizione dei tecnici e dei collaudatori. Coinvolto insieme a Felipe sin dall’inizio nello sviluppo in pista dell’ultima nata del Cavallino Rampante, Fernando ha volentieri dato il suo contributo di esperienza in una delle ultime sessioni del programma di prove previsto per questa vettura.

Ripartire dalla Cina

Ripartire dalla Cina

Maranello, 22 aprile – Quel terzo posto trovato nell’uovo di Pasqua dopo un inizio di stagione faticoso, ha regalato agli uomini della Scuderia Ferrari…
Fernando Alonso

GP della Cina – I migliori degli altri

Shanghai, 20 aprile – L’ambizione della Scuderia Ferrari nella gara di questo weekend era quella di essere il team migliore nel gruppo delle squadre…
Altre