Fernando Alonso, Felipe Massa

Piccole Ferrari per i ferraristi cinesi

Maranello, 7 marzo – Se la Ferrari è il brand più forte del mondo – lo ha sancito il mese scorso Brand Finance, società leader globale nella valutazione dei marchi – lo si deve alla passione che essa suscita, non soltanto fra gli appassionati di Formula 1 e fra i clienti che acquistano le sue vetture ma anche fra chi, come i bambini, vede nelle automobiline – magari rosso Ferrari: alzi la mano chi non ne ha avuta almeno una nella sua collezione – uno dei primi giochi con cui si interagisce. Se i bambini – ma anche gli adulti – hanno la possibilità di associare al piacere di giocare con le macchinine anche quello di costruirsele da soli con i mattoncini più famosi del mondo, quelli di Lego, allora diventa una gioia. Se poi le automobiline da assemblare sono delle Ferrari è il massimo.

Da questo mese, i bambini e gli adulti cinesi – si comincia con la città di Tianjin – possono soddisfare il loro desiderio di costruirsi una speciale collezione di Ferrari – la Ferrari Model Lego Collection – semplicemente facendo il pieno di carburante presso le stazioni di servizio Shell, nell’ambito di una campagna promozionale in corso di svolgimento in tutto il mondo realizzata dallo storico sponsor della Scuderia di Maranello. Certo, non è possibile portarsi a casa tutti i mattoncini che sono serviti a costruire un modello in scala 1:1 della 150° Italia, magari con i consigli di Fernando Alonso e Felipe Massa ma si comincia a realizzare un sogno partendo dalle piccole cose, no?

Fabbrica Ferrari

Massima concentrazione

Maranello, 15 Aprile – E’ stato un lunedì mattina diverso per tutti i dipendenti della Ferrari. Arrivati sul luogo di lavoro, ad accoglierli c’era…
Fernando Alonso

200 volte Alonso

Kuala Lumpur, 19 marzo – Questo fine settimana in Malesia Fernando Alonso festeggerà il suo duecentesimo Gran Premio di Formula 1. Con questo risultato…
Altre