Santander supports the future

Santander sostiene il futuro

Madrid, 28 gennaio – Prosegue instancabilmente l’impegno del Banco Santander a sostegno delle giovani promesse del motorsport spagnolo, riunite oggi a Madrid presso la Ciudad Financiera del gruppo per la consegna della quarta Beca Santander Jovenes Promesas.

A premiare in vincitori nelle diverse categorie del Campionato Spagnolo di Karting Pedro de la Rosa, membro della giuria insieme a Enrique Garcia Candelas – Direttore Generale e Responsabile della Banca Comercial Espana de Banco Santander – e Carlos Gracia – Presidente della Real Federación Espagnola de Automovilismo. De la Rosa – alla sua prima apparizione pubblica nella nuova veste di collaudatore della Scuderia Ferrari – ha voluto esprimere l’orgoglio di vestire i colori della squadra di Maranello e illustrato i valori che lo hanno guidato nella sua carriera di pilota, dal debutto agli impegni attuali. A condividere con il catalano gli aspetti fondamentali della preparazione di un moderno pilota Luca Baldisserri, Responsabile della Ferrari Driver Academy, l’iniziativa rivolta alla crescita di talenti selezionati nell’ambito dell’automobilismo sportivo mondiale con l’obiettivo di formarli per un futuro nel mondo della Formula 1. Apprendimento delle tecniche di guida, importanza del rapporto con la squadra, ma anche alimentazione e allenamento fisico e mentale i temi principali trattati durante l’incontro-intervista che ha preceduto il momento della consegna dei premi: al vincitore, il quindicenne catalano Alex Palou, una borsa di studio del valore di 30.000 euro, oltre alla possibilità di fare un test con la Ferrari Driver Academy sul Circuito di Fiorano.

stroll-F4-Vallelunga

FDA – Stroll è campione italiano

Maranello, 14 settembre – Ha tagliato le tappe Lance Stroll nel Campionato Italiano Formula 4, aggiudicandosi oggi il titolo sul circuito di Vallelunga, nel…
FDA – Per Marciello Spa si chiude in rimonta

FDA – Per Marciello Spa si chiude in rimonta

Spa-Francorchamps, 24 agosto – Meno fortuna per Raffaele Marciello nella seconda gara disputata dalla GP2 sul circuito di Spa-Francorchamps, a meno di ventiquattro ore…
Altre