Tempo di check-up medici per gli aspiranti campioni

Tempo di check-up medici per gli aspiranti campioni

Roma, 4 novembre – Si sono svolti oggi all’Istituto di Medicina dello Sport “A. Venerando di Roma i controlli clinici-funzionali dei partecipanti al Supercorso ACI-CSAI, cui collabora la Ferrari Driver Academy. Accolti dal Segretario Generale del CONI Roberto Fabbricini e accompagnati dal responsabile della FDA Luca Baldisserri, nel centro guidato dal Dott. Antonio Spataro gli aspiranti campioni sono stati sottoposti ad una serie di test solitamente riservati agli atleti olimpici. I medici dell’Istituto hanno messo a disposizione la struttura, unitamente alla loro esperienza, nell’ambito della valutazione funzionale agonistica comprendente esami laboratoristici, cardiologici, traumatologico-riabilitativi, oculistici, odontoiatrici, otorinolaringoiatrici, dietologici, pneumologici e psicologici. La valutazione si è conclusa con una certificazione di idoneità a svolgere la particolare attività di pilota automobilistico. E’ il terzo anno che si effettuano questi test, realizzati con il supporto dei sanitari della MEDEX, Medical Partner della Scuderia Ferrari.

FDA – Per Fuoco buona la prima

FDA – Per Fuoco buona la prima

Maranello, 20 aprile – Si è concluso con un bilancio andato ben oltre le aspettative il debutto di Antonio Fuoco nel campionato europeo FIA…
Antonio Fuoco

FDA – Debutto inglese per Antonio Fuoco

Maranello, 16 aprile – E’ un importante debutto quello atteso nel prossimo fine settimana sul circuito di Silverstone, dove - in concomitanza con la…
Altre