Gran Premio del Brasile - “Un buon venerdì e tempi soddisfacenti”

9 Nov 2018

I commenti di Seb e Kimi dopo P2: “C’è ancora lavoro da fare”

SEB (P3, 42 giri, miglior tempo 1’08’’919 con le Supersoft)
“Oggi è stato un buon venerdì e credo che le nostre sequenze di giri siano state soddisfacenti; la preoccupazione più grande è stata una piccola vite che era finita in mezzo ai miei piedi, ma alla fine l’abbiamo trovata, per cui, per il resto, è andato tutto bene. Abbiamo gestito bene anche le gomme, ma domenica sarà più difficile. Comunque, dobbiamo ancora migliorare la macchina dal momento che non è ancora perfetta. C’è ancora del lavoro da fare, ma credo che se riusciremo a trovare il giusto equilibrio, allora saremo competitivi. Le temperature dovrebbero salire nei prossimi giorni, e questo potrebbe complicare le cose per quanto riguarda la gestione degli pneumatici, ma si vedrà”.

KIMI (P6, 42 giri, miglior tempo 1’09’’412 con le Supersoft)
“Oggi non è stata proprio una giornata facile; è stato piuttosto complicato per diverse cose, ma a volte al venerdì le cose vanno in questo modo. Molto spesso, durante il primo giorno di prove, facciamo un po’ fatica qua e là; ci sono alcuni punti della pista favorevoli per noi, e altri più impegnativi, ma questo fa parte del gioco. Per quanto riguarda gli pneumatici, si scivolava un po’ con le mescole più dure, ma più o meno è quello che ci aspettavamo. Sicuramente c’è del lavoro da fare; faremo qualche modifica e poi vedremo come andrà”.

Ultime news