It happened today

La quinta vittoria della D50 nella stagione 1956

5 Ago 1956

Il 5 agosto 1956 Juan Manuel Fangio vinse il Gran Premio di Germania. Al Nürburgring il pilota argentino portò la D50 al quinto ed ultimo successo della stagione precedendo sul traguardo ben quattro Maserati, fra cui quella del suo principale rivale, Stirling Moss. La vettura di Fangio fu l’unica delle cinque Ferrari-Lancia ad arrivare al traguardo: tutte le altre furono costrette al ritiro, vuoi per problemi di affidabilità vuoi per incidenti.

La vittoria in Germania fu determinante per la conquista del titolo iridato. A Monza, quasi un mese più tardi, Fangio ruppe il motore della sua monoposto e fu in grado di mantenere la leadership iridata grazie al sacrificio del compagno di squadra Peter Collins, che gli cedette il volante e gli consentì di chiudere al secondo posto.