It happened today

L'ultima vittoria di Niki Lauda in Ferrari

28 Ago 1977

Il 28 agosto 1977 Niki Lauda vinse il Gran Premio d’Olanda. Al volante di una 312 T2 il pilota austriaco ottenne la sua quindicesima ed ultima vittoria con la Ferrari: altri due Gran Premi in rosso – secondo posto a Monza, quarto a Watkins Glen – gli permisero di conquistare il secondo titolo iridato Piloti ma poi il rapporto con la Scuderia s’interruppe prima della fine del campionato, tanto che a Mosport fece il suo esordio Gilles Villeneuve al fianco dell’argentino Carlos Reutemann.

A Zandvoort l’austriaco ottenne il quarto tempo in qualifica e, in gara, beneficiò prima del duello fra Andretti e Hunt che finirono entrambi fuori pista dopo pochi giri e poi attaccò con successo, al giro 20, Laffite. Una volta in testa, Lauda controllò la situazione fino alla fine, anche se il francese della Ligier-Matra gli rimase sempre alle costole: sotto la bandiera a scacchi solamente 1”89 separarono i due. Niki aveva già vinto questa gara tre anni prima, al suo primo anno alla Ferrari, e la rivinse ancora sette anni più tardi, nel 1984, quando era alla McLaren: curiosamente, anche quello fu un successo particolare perché fu il venticinquesimo ed ultimo nella carriera agonistica del pilota austriaco.