1961

E’ l’anno del Mondiale vinto dal pilota statunitense Phil Hill: il motore posteriore centrale aveva dato i suoi frutti. La 156 F1 combinava insieme un telaio innovativo con un baricentro più basso, equipaggiato con un V6 di 120 gradi e 190 cavalli. Ferrari vinse 5 Gran Premi: Olanda, Belgio, Francia, Gran Bretagna e Italia, dove Hill conquistava il Titolo mentre perdeva la vita in un terribile incidente Wolfgang Von Trips. Fu anche la vittoria del primo Titolo Costruttori per la Ferrari.

I campioni Ferrari

Phil Hill

Le Monoposto Scuderia Ferrari

I grandi episodi Ferrari