1977

Per la stagione 1977 la Ferrari schierava ancora la 312 T2 – che già nella precedente versione avevo perso la vistosa presa d’aria a periscopio che caratterizzava la 312 T in luogo di due prese NACA ai lati dell’abitacolo – affidata a un recuperato Niki Lauda e Carlos Reutemann. Con tre vittorie e sei secondi il pilota austriaco vinceva il Mondiale Piloti con due Gran Premi di anticipo, a cui faceva seguito il divorzio dalla Casa di Maranello. Nelle due ultime gare di Campionato, concluso con un totale di quattro vittorie e la terza Coppa Costruttori consecutiva, la Scuderia affiancava a Reutemann il canadese Gilles Villeneuve.

I campioni Ferrari

Niki Lauda

Le Monoposto Scuderia Ferrari

I grandi episodi Ferrari